Tredici medaglie per il Tsn Bisceglie

37047427_1053766914785781_8676583207849689088_n

Ammonta a ben tredici medaglie, tra le quali cinque del metallo più pregiato, il cospicuo bottino per la pattuglia del Tsn Bisceglie impegnata nell'ultima prova di qualificazione alle finali del Campionato Nazionale di Tiro Rapido Sporrtivo. la competizione si e svolta presso il poligono della sezione di Palmi ed ha coinvolto numerosi tiratori provenienti da Puglia, Campania; Sicilia e ovviamente Calabria. La rappresentanza biscegliese coordinata dal presidente Saverio Montrone è salita sul gradino più alto del podio con Salvatore Caruso (categoria 22lr gruppo SA), Mario Orazio Lizio (doppia affermazione nella 22lr gruppo B e nella semiauto C), Giovanni Pugliese (monofilare B) e Giuseppe Fusco (revolver B).

Parimeriti significativi i secondi posti conquistati da Salvatore Caruro (minirifle A e monofilare A), Carlo Rocco (semiauto B) e Angelina Panico (semiauto gruppo lady) mentre in terza posizione si sono classificati Carlo Rocco (monofilare B), Saverio Montrone (semiauto C), Salvatore Caruso (semiauto SA) e Ferdinando Cervino (semiauto C). Alla trasferta di Palmi hanno preso parte per i colori biscegliesi Francesco Torrisi, Antonio Minervini, Andrea Sangilli, Giuseppe Caruso e Vincenzo Di Leo. Completato il calendario delle prove di qualificazione, l'attenzione è ora tutta rivolta alle finali nazionali in programma a settembre in quel di Catania   

Lascio un commento