Il TSN Bisceglie fa centro

La squadra della Città dei Dolmen sempre più protagonista del Campionato Nazionale.
Prestazioni d’eccellenza per il TSN Bisceglie in occasione della terza tappa del Campionato Nazionale di Tiro Rapido Sportivo, svoltasi nella città pugliese gli scorsi 8, 9 e 10 maggio. Tre splendide giornate di sole che hanno visto la partecipazione di atleti provenienti da molte zone del Centro Sud, fra cui Altamura, Bari, Barletta, Catania, Chieti, L'Aquila, Lucera, Napoli, Palmi, Roccella Ionica, Terni. La squadra biscegliese, capitanata dal presidente Saverio Montrone, è salita più volte sul podio, aggiudicandosi coppe e medaglie molto ambite: “I risultati ottenuti in gara premiano il nostro impegno – commenta soddisfatto Montrone – confermando le notevoli potenzialità dei nostri atleti. Ma quello che ci rende particolarmente orgogliosi – continua il presidente – è il coro di complimenti giunti dai responsabili delle sezioni che abbiamo ospitato, entusiasti dell’accoglienza ma soprattutto ammirati per l’esemplare organizzazione”. Il giudizio sull’ottima organizzazione della sezione biscegliese è motivato anche da una novità significativa introdotta in occasione di questo evento: la collaborazione di Giudici di Gara – Range Master – di rilievo nazionale provenienti dalle sezioni di Catania, Chieti e Lucera, la cui competenza e professionalità hanno garantito la massima trasparenza alla competizione. Un percorso di gara estremamente tecnico, ideato da Giulio Valente e realizzato da tutta l’equipe sportiva del TSN di Bisceglie. Più di un centinaio gli atleti che si sono alternati nella tre giorni biscegliese (record assoluto di iscrizioni per questo tipo di competizione), per un totale di circa 150 prestazioni. La manifestazione è stata sponsorizzata dalla ditta “PUGLIESE", che ha messo a disposizione dei partecipanti un banco ristoro, omaggiando tutte le compagini con cofanetti contenenti i fantastici prodotti della nostra regione. Per quanto riguarda le classifiche: oro nella categoria 22LR per la squadra composta da Nicola Capozzolo, Nicola Franco, Michele Sozio e Giulio Valente. Nicola Franco e Giulio Valente si sono aggiudicati anche due importanti medaglie individuali, rispettivamente al primo e terzo posto per la categoria 22LRA. Secondo gradino del podio per Ferdinando Cervino nella categoria Semiauto B e per Giulio Valente nella Monofilare B. Bronzo per Michele Sozio in fascia B Revolver e per Giambattista Gaudio in fascia B 22LR. Lusinghieri anche i piazzamenti di tutti gli altri atleti nelle varie specialità e fasce. Il gran finale della cerimonia di premiazione, ripresa anche dal network Bisceglie Sport, ha visto la partecipazione di eminenti rappresentanti istituzionali del territorio, quali il Sindaco di Bisceglie Francesco Carlo Spina, l'assessore allo Sport Vittoria Sasso e il Comandante della Tenenza dei Carabinieri Capitano Sergio Ricciardi. Prossima tappa del campionato a Lucera, dove il 30 e 31 maggio gli atleti torneranno a sfidarsi con l’obiettivo di avvicinarsi al grande traguardo della finale nazionale in programma a settembre.
Info e aggiornamenti sul sito ufficiale del TSN Bisceglie www.tsnbisceglie.it oppure sulla pagina Facebook “Tiro a Segno Nazionale Bisceglie”.
Le classifiche sono consultabili sul sito ufficiale www.davidebrutto.it

Lucia Amoruso